La battaglia dei sessi

La battaglia dei sessi

Titolo Originale: La battaglia dei sessi
Nazione: USA
Genere: Biografico
Durata: 121′
Anno: 2017

Regia: Jonathan Dayton, Valerie Faris
Cast: Emma Stone, Steve Carell, Elisabeth Shue, Andrea Riseborough, Alan Cumming, Sarah Silverman, Eric Christian Olsen, Austin Stowell…

Trama: Nel 1973 il match di tennis tra la numero uno al mondo Billie Jean King e l’ex campione Bobby Riggs viene annunciato come la battaglia dei sessi. La partita cattura lo spirito del tempo e scatena ampie discussioni sulla parità del genere, stimolando il movimento femminista. Mentre i media si interessano ai due sportivi, questi combattono battaglie personali complesse.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: LA BATTAGLIA DEI SESSI: UNO STORICO MATCH DI TENNIS
Diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris e sceneggiato da Simon Beaufoy, La battaglia dei sessi si ispira all’incontro di tennis, realmente disputato, tra la ventinovenne Billie Jean King e l’ex campione cinquantacinquenne Bobby Riggs nel 1973. All’indomani delle battaglie per la rivoluzione sessuale e i diritti delle donne, il match tra un uomo e una donna (nato per questioni di compensi: le tenniste venivano allora retribuite con compensi pari a 1/12 di quello dei colleghi maschi) è divenuto uno degli eventi sportivi più visti nella storia della televisione, raggiungendo oltre 90 milioni di telespettatori in tutto il mondo. Mentre la rivalità tra la King e Riggs veniva accentuata dai media, i due fuori dal campo combattevano battaglie personali molto complesse: la King, simbolo delle lotte per l’uguaglianza di genere, faceva infatti i conti con la propria sessualità e l’amicizia con Marilyn Barnett mentre Riggs, una delle prime celebrità dell’epoca moderna, lottava contro la sua dipendenza dal gioco d’azzardo, che minava il suo rapporto con la famiglia e la moglie Priscilla. Insieme, Billie  Bobby hanno contribuito a offrire non solo una partita destinata alla storia ma anche argomenti di discussione sui due sessi che ancora oggi continuano ad avere eco.